simposio-riserva

Simposio Rosso DOC Brindisi Riserva

Disponibilità: In magazzino

72,00288,00 72,00259,20 IVA inclusa

La cantina Risveglio è orgogliosa della creazione di questo prodotto, frutto dell’impegno di persone che credono nella qualità ottenuta dalla vinificazione del Negroamaro e dalla Malvasia. Affinato per 12 mesi in botti di rovere da 100hl. Predilige piatti rustici del Salento ed è sovrano su carni rosse.

PREMI

Annata del 2006 riceve il Diploma di Gran Menzione – Vinitaly 2010

 Annata del 2006 riceve Diploma di Gran Menzione – Vinitaly 2011

Annata del 2007 riceve Diploma di Gran Menzione – Vinitaly 2012

Annata del 2007 riceve Medaglia d’oro al Councours Mondial Bruxelle 2013

Annata del 2009 ottiene il Premio Douja d’Or 2014

Annata 2009 ottiene la Medaglia d’Argento al Councours Mondial Bruxelles 2014

Annata 2009 riceve il Diploma di Gran Menzione – Vinitaly 2014

Svuota

Denominazione: Brindisi Rosso Doc – Riserva
Zona di produzione: Brindisi
Tipo di terreno: Medio impasto
Vitigni: Negroamaro 80% – Malvasia 20%
Gradazione alcolica: 14 vol.
Altitudine: 30 / 40 m. slm
Esposizione: Sud-Ovest
Sistema di allevamento: Alberello Pugliese
Provenienza delle uve: 10 / 40 anni
Produzione per ettaro: HA 90 Q.li
Tipo di raccolta: Manuale e meccanica nella seconda metà di settembre.
Vinificazione e affinamento:
Dopo un’accurata selezione delle uve e fermentazione di circa 15-20 giorni a temperatura controllata in serbatoi tronco-conici di acciaio, segue affinamento per 12 mesi in botti di rovere e 12 mesi in bottiglia.
SCHEDA ORGANOLETTICA
Colore: rosso rubino brillante e profondo, abbastanza consistente.
Olfatto: intenso, complesso e fine con spiccati sentori di frutta rossa matura. Delicate note speziate completano la ricchezza dello spettro olfattivo.
Palato: abboccato, abbastanza caldo, morbido e fresco. Tannini morbidi. Esprime un elegante equilibrio ed è abbastanza intenso, persistente e fine. E’un vino di corpo e armonico.
SCHEDA DI SERVIZIO
Temperatura di servizio ideale: 16°-20°c.
Abbinamenti: predilige piatti rustici del Salento ed è sovrano su carni rossi.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi